About me

cera-una-volta-2

   GLI INIZI

   Questo laboratorio è nato tanti anni fa, ancora prima che io nascessi.
Sto parlando dei primi anni sessanta, la guerra era finita da poco più di quindici anni,
tutti ne avevano ancora un ricordo ben chiaro, e l’Italia ne era uscita sconfitta e completamente a pezzi.

   Nonostante le difficoltà, le persone erano ottimiste e laboriose, erano tempi di rinascita,
tutti speravano in un futuro migliore e l’economia del paese nonostante tutto iniziava a dare segni di ripresa.
In quegli anni erano molti quelli che aprivano piccole attività, di tutti i tipi,
per soddisfare i bisogni di una società che stava rinascendo,
e i miei futuri genitori aprirono un laboratorio di pellicceria e sartoria.

la-zia-franca
L’Amatissima Zia Franca

   L’economia migliorava continuamente, l’Italia era diventata uno dei sette paesi
più industrializzati del mondo, c’era benessere, e anche per noi gli affari andavano bene.
Gli anni ottanta furono gli anni del boom economico per la moda Italiana, noi lavoravamo molto,
ed io passavo tuto il mio tempo libero in laboratorio. Mi piaceva e mi divertivo moltissimo.

mamma-e-papa
Mamma e Papà negli anni 80

   Ricordo le sfilate di moda e l’euforia che si respirava in quegli anni.
Il gioco per me si trasformò in lavoro e la professione dei miei genitori con gli anni diventò la mia.

sfilate2

   Ma si sa, le cose non vanno sempre bene, e sopraggiunse la crisi.
Una crisi economica che, come tutti sanno, ha schiacciato imprese e risparmiatori,
aziende piccole e grandi, nessuno escluso, senza pietà!

Noi naturalmente non fummo risparmiati.
Sono stati anni durissimi, e anche noi, con il nostro piccolo e storico laboratorio
abbiamo rischiato di chiudere definitivamente.
Cercammo di resistere, confidando nel fatto che la crisi prima o poi sarebbe finita,
come altre volte era successo, tra alti e bassi.
Ma la crisi, che era iniziata nel 2007, questa volta non voleva finire…

immagine-profilo

   ABOUT ME

   Come spesso accade però, la difficoltà aguzza l’ingegno, e per reagire a questo periodo difficile,
forse del tutto non ancora finito, ho cercato di darmi da fare, naturalmente nel mondo della moda,
e, inaspettatamente, un giorno come un fulmine a ciel sereno,
mi viene l’ispirazione di creare una linea di borse ovviamente dedicata alle donne
e soprattutto alle donne che amano gli animali e ne possiedono uno!

workshop

   Unire fashion e mondo del pet.
Stile, studio e qualità artigianale per realizzare accessori dedicati agli animali e
a chi li ha adottati e ne gode la compagnia.
Il modo in cui mi è venuta l’ispirazione di iniziare a fare Emily, la mia prima borsa
e perché l’ho chiamata così merita un racconto a sé !

   La storia continua…

emily-rosa-con-chihuahua